DISDICI ACSM GAS CON UN CLICK

ACSM Trading S.r.l. è una società nata nel 2005 con l’obiettivo di operare nel mercato dei prodotti energetici. Oggi si occupa principalmente di vendita di energia elettrica sia sul mercato libero che quello tutelato.

ACSM Trading S.r.l. è interamente partecipata da ACSM S.p.A., società al 100% pubblica che a sua volta fa capo ai Comuni di Primiero, Tesino, Predazzo (TN) e Sovramonte (BL) e che ha voluto costituirla per rafforzare e dare struttura propria all’importante segmento dedicato alla vendita dell’energia.

H2 Nonostante i feedback positivi che riscontra l’azienda, potresti avere una serie di motivi per cui desideri disdire il contratto con Acsm e interrompere la fornitura di energia elettrica da parte di quest’azienda. Per farlo basteranno pochi click, troverai una guida step by step proprio qui sotto!

A cosa rinuncerai effettuando la disdetta del tuo contratto con Acsm

1. Ai vantaggi che offre Acsm, quali:
– Nessun costo di attivazione
– Nessuna cauzione o garanzia
– Nessuna modifica al contatore
– Nessuna penale in caso di recesso anticipato
– Nessun disservizio durante il cambio di fornitore
– Pagamenti bimestrali semplici e veloci tramite bollettino MAV o domiciliazione bancaria automatica
– Servizio assistenza clienti immediato
Operatori preparati per ogni tua esigenza
– Tempestività e vicinanza di un operatore locale

2. Ai vantaggi relativi alla presenza dell’azienda sia sul mercato libero che quello tutelato.

3. All’ecosostenibilità della compagnia, che offre energia al 100% proveniente da fonte rinnovabile di origine garantita, prodotta a Primiero, nelle Dolomiti Trentine, con impianti idroelettrici ai piedi delle Pale di San Martino di Castrozza.

Cosa ricordare prima di disdire il contratto con Acsm

● Prima di disdire il contratto con Acsm, assicurati di non rimanere senza energia!
● Controlla i termini del tuo contratto Acsm per assicurarti delle condizioni riguardanti l’annullamento dello stesso.
● Valuta sempre il prezzo per kilowatt all’ora e i piani di sconti orari offerti da altre società per vedere se vale la pena cambiare fornitore.

Come fare per annullare il contratto Acsm e interrompere la fornitura di energia da parte dell’azienda: guida step by step

Per Poter annullare il contratto con Acsm dovrai procurarti un modulo di annullamento del contratto, che otterrai mettendoti in contatto direttamente con l’azienda. Per farlo devi:

1. Recarti sul sito di ACSM, cliccando su questo link: Your text to link…
2. Premere sulla voce “contatti” situata in alto a destra (se stai effettuando la procedura da cellulare ti basterà invece premere sulle tre lineette in alto a destra, e poi sulla voce “contatti”).
3. Una Volta fatto ciò potrai scegliere il metodo da utilizzare per contattare l’azienda (e-mail, numero di telefono…)
4. Dopo esserti messo in contatto con l’azienda, potrai richiedere di farti inviare il modulo apposito per l’annullamento del contratto.
5. Il modulo, compilato dall’intestatario del contratto andrà re-inviato all’azienda, che procederà dunque all’annullamento del contratto.
6. Acsm offre anche la possibilità di delegare terzi per disattivare il contratto. Per effettuare una delega basterà quindi compilare un modulo già presente sul sito, in cui l’intestatario del contratto dichiara di delegare qualcun altro al fine di annullare il contratto.

Puoi visualizzare il modulo da far compilare al delegato cliccando sul seguente link: Your text to link…
Questo modulo, una volta compilato, andrà sempre spedito all’azienda, tramite uno dei contatti presenti sul sito.

Alternative ad Acsm

Ti consigliamo di approfondire bene le caratteristiche e i servizi di ogni azienda prima di sceglierne una nuova. Paragonare i vantaggi offerti dalle varie società è importante al fine di compiere la scelta migliore e non incorrere in problemi in seguito.

Tra i fattori più importanti da considerare nella scelta di una nuova azienda fornitrice di energia elettrica rientra il rapporto qualità prezzo: è fondamentale un buon equilibrio tra i due.

Qui di seguito ti elenchiamo alcune alternative ad Acsm che potresti prendere in considerazione:

● Repsol
● Lampadina
● Endesa
● Iberdrola
● Solelec
● Gesternova
● Lucera
● Aldro Energía